Tare sulla Polonia: "Zielinski è fortissimo ma ha un problema. Su Szczesny..."

14.10.2021 11:50 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Tare sulla Polonia: "Zielinski è fortissimo ma ha un problema. Su Szczesny..."

Nell'ottava giornata del girone di qualificazione a Qatar 2022, la Polonia ha vinto sul campo dell'Albania 1-0 grazie al gol di Swiderski. La partita, sospesa anche per qualche minuto a causa del lancio di oggetti da parte di alcuni tifosi albanesi, ha sancito il sorpasso in classifica degli ospiti proprio ai danni della squadra di Edy Reja che è scivolata al terzo posto. Igli Tare, attuale direttore sportivo della Lazio ed ex attaccante albanese, ha analizzato alcuni profili della nazionale polacca che militano in Serie A. Di seguito il suo commento ai microfoni di Przegląd Sportowy: "Zielinski? E' un grande centrocampista che può giocare ai massimi livelli. Non sa quanto è bravo. È un ragazzo semplice, non ha molta ambizione di arrivare ai massimi livelli. Se questo cambierà, sarà uno dei migliori centrocampisti al mondo. Szczesny? E' un ottimo portiere. Molti giocatori della Polonia giocano in Italia, quindi li conosco bene. Glik è un difensore esperto. Attualmente gioca nel Benevento in Serie B, ma è comunque un giocatore importante. Conosco anche Linetty e Bereszynski. Io, invece, ho giocato con Marek Kozminski, e poi ho parlato con lui una o due volte. Lo ricordo bene. È un professionista".