Lazio, Immobile è a Mosca: per l'impiego si decide in extremis

25.11.2021 08:30 di Alessandro Vittori Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, Immobile è a Mosca: per l'impiego si decide in extremis

Immobile sì o Immobile no? Questo è il dubbio di Maurizio Sarri. Ciro ha nelle gambe uno scampolo di partita, resta da capire se schierarlo subito oppure a gara in corso. La tentazione del tecnico è forte perché la Lazio senza il suo bomber perde molto in fase offensiva, ma la situazione richiama al ragionamento. Ieri Sarri in conferenza ha confidato che Immobile ha iniziato a sentire il polpaccio sinistro normalizzarsi soltanto martedì. Inoltre la temperatura (ieri -7, oggi prevista intorno allo 0) e le condizioni del campo fanno pensare a una partenza dalla panchina. I due parleranno nelle riunione tecnica e soltanto in extremis verrà presa la decisione definitiva. La partita contro il Napoli si avvicina, ma l'allenatore biancoceleste non vuole farsi condizionare troppo: con la Lokomotiv è una partita decisiva per l'Europa League e la Lazio tiene molto al passaggio del turno.

PEDRO - Situazione analoga quella di Pedro. Lo spagnolo dopo due giorni di riposo per un mal di schiena ieri ha svolto l'allenamento ed è partito per la capitale russa. Inizialmente dovrebbe partire dalla panchina, visto che in questa prima parte di stagione il suo minutaggio è abbastanza elevato. Il tridente provato in questi giorni è Felipe Anderson, Muriqi, Zaccagni, ma fino al fischio d'inizio Sarri coltiverà i suoi dubbi.