FORMELLO - Lazio, conferme da Acerbi e Leiva. Lulic tenta il rientro

31.12.2020 07:10 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, conferme da Acerbi e Leiva. Lulic tenta il rientro

FORMELLO - Seconda seduta settimanale, il 2020 volge al termine e il Genoa si avvicina. La tabella di marcia prevede allenamenti anche per domani mattina e l’1 gennaio (di pomeriggio dopo l’ennesimo giro di tamponi). La Lazio è tornata in campo stamattina, i calciatori erano a Formello alle 8.30 per sostenere gli esami del sangue e alle 11 in campo per la sgambata odierna. Sono arrivate conferme da Acerbi e Leiva, riaggregati dalla seduta di ieri. Riscaldamento e fase di possesso palla svolta senza ripercussioni fisiche. Salvo sorprese torneranno a disposizione domenica a Marassi. Ancora differenziato, invece, per Lulic: il bosniaco prova il rientro, è fermo da quasi un anno (l’ultima presenza risale al 5 febbraio), come 24 ore fa ha svolto coi compagni la fase iniziale del lavoro, poi si è staccato per effettuare la parte atletica insieme al preparatore Fonte. Allunghi sui 50 metri per il capitano, che spera di mettersi definitivamente alle spalle l’infortunio alla caviglia sinistra (operata tre volte). Ai box ci sono Parolo (caviglia), Correa (elongazione al soleo del polpaccio) e Fares (stiramento al polpaccio). Il Tucu e l’ex Spal sperano di rientrare per il derby di metà gennaio, è più serio lo stop dell’algerino che ha riportato una lesione muscolare all'Olimpico contro il Verona. Sul campo non si è visto nemmeno oggi Luiz Felipe, rimasto di nuovo in palestra.

Pubblicato il 30/12