Calciomercato Lazio, Sarri pensa a un vecchio amore: 'Ciro' vice Immobile

07.04.2022 07:15 di Alessandro Vittori Twitter:    vedi letture
Fonte: Alessandro Zappulla - Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Sarri pensa a un vecchio amore: 'Ciro' vice Immobile
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il ruolo del vice Ciro Immobile è uno di quelli su cui la Lazio dovrà intervenire nel prossimo calciomercato estivo. Jovane Cabral dopo soli sei mesi tornerà allo Sporting Lisbona, i biancocelesti non eserciteranno il riscatto. Già nello scorso gennaio la società aveva vagliato alcune piste (che potranno tornare in auge a giugno), anche se i limiti imposti dall'indice di liquidità hanno fatto propendere per la soluzione transitoria Cabral. Nell'incontro di ieri sera tra Claudio Lotito, Igli Tare e Maurizio Sarri è stata affrontata la situazione e, come raccolto dalla nostra redazione, si è parlato di un vecchio pallino del mister.

OCCASIONE MERTENS - Dries Mertens è in scadenza con il Napoli e il club di De Laurentiis è tiepido sul rinnovo. Il belga vorrebbe chiudere la carriera in Campania, visto il legame creatosi con la città e i tifosi, che l'hanno ribattezzato 'Ciro'. La richiesta del calciatore è di un biennale a 3,5 milioni a stagione (attulmente guadagna 4,5), ma la società azzurra è alle prese con un'opera di abbattimento del monte ingaggi e non è convinta di prolungare il contratto a un 35enne, seppur di qualità come Mertens. Sarri dal punto di vista tecnico lo riabbraccerebbe volentieri, anche se l'età e il costo dell'operazione lasciano più di qualche dubbio. Difficilmente la Lazio andrà oltre i 2-2,5 milioni a stagione per un biennale o un anno più uno legato ad alcuni obiettivi. Mertens al momento è concentrato sul finale di stagione e sull'operazione rinnovo con il Napoli, la Lazio invece guarda a profili più giovani e futuribili. Se poi tra un paio di mesi le strade dovessero incorociarsi, la garanzia sarebbe Maurizio Sarri.

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

Pubblicato il 7/4 ore 01:10