Lazio, l'urlo di Inzaghi al ritorno: "Andiamo noi in Champions". E a Formello si attende Lotito...

25.04.2021 08:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Image Sport
Lazio, l'urlo di Inzaghi al ritorno: "Andiamo noi in Champions". E a Formello si attende Lotito...

Il ciclone Inzaghi s'abbatte sulla corsa per l'Europa. Il ritorno del tecnico ieri a Formello è il segnale che la battaglia è iniziata. E immediatamente Simone ha scosso il suo esercito, reduce dalla sconfitta contro il Napoli: "Andiamo noi in Champions, battiamoli tutti". Liberato dagli ultimi due tamponi negativi, Inzaghi ha riallenato la Lazio ieri pomeriggio. Accolto con abbracci e parole d'affetto, riporta la rassegna stampa di Radiosei, ritroverà il suo posto in panchina contro il Milan dopo aver saltato le battaglie contro Verona, Benevento e Napoli. 

APPUNTAMENTO PER IL RINNOVO - Alle 13 toccherà nuovamente a lui presentare la gara in conferenza stampa, e nel pomeriggio potrebbe rivedersi a Formello anche il presidente Lotito. C'è un discorso da riprendere, quello del rinnovo. "Appena Inzaghi tornerà, firmerà", aveva annunciato Tare prima dell'ultimo match. Inzaghi vuole festeggiare il suo rientro con una vittoria, centrando il decimo successo interno di fila in campionato con cui eguaglierebbe le strisce del 1937 e del 1974. E dopo i tre gol incassati al 'Diego Armando Maradona', bisognerà tenere chiusa la porta per uscire dall'Olimpico con tre punti in tasca. La corsa Champions è ancora possibile, ma non sono ammessi più passi falsi. Con il "comandante" al suo posto sarà più facile non sbagliare.

Lazio - Milan, Pioli deve fare a meno di due big: il punto in casa rossonera

Calciomercato, la Lazio su Kaio Jorge? Il club chiarisce: "Documenti falsi e contraffatti"

TORNA ALLA HOMEPAGE