Torino - Lazio, Capanni: “Oggi il giorno più bello della mia vita, ringrazio Inzaghi per la fiducia”

27.05.2019 07:24 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi
Torino - Lazio, Capanni: “Oggi il giorno più bello della mia vita, ringrazio Inzaghi per la fiducia”

Al termine della sfida Torino - Lazio l’esordiente Luan Capanni è intervenuto ai microfoni Lazio Style Channel per analizzare la partita: “Questo è il giorno più bello della mia vita, devo ringraziare tutti: dal tecnico fino ai miei compagni. Sono molto contento per come è andata, ringrazio tutti. Ho lavoranto tanto, devo ringraziare anche Tare che ha visto che posso giocare come punta centrale, devo ringraziare i mister Inzaghi e Bonacina che mi hanno aiutato ad interpretare al meglio questo ruolo. E’ stata una grande emozione, quando sono arrivato in campo ho visto la velocità ma ho notato anche l’erba ed il pallone, si è trattato di un giorno indimenticabile. Il mio tiro? C'era spazio in quel momento e ho calciato, non è entrata purtroppo però sono molto contento per come è andata. Messaggi di affetto? Non ho ancora visto nulla sul telefono, ma penso che ci saranno tanti messaggi dei miei familiari ed amici. Il Mister mi ha chiamato, poi ha atteso un po’, infine mi ha detto che dovevo entrare. Devo ringraziare il tecnico per la fiducia, è un sogno giocare con questa maglia, quella della Lazio, che è un importante club europeo. Quest’estate ad Auronzo? Aspettiamo di vedere cosa decideranno, ora ci sono le vacanze e vedremo”.

Capanni è poi intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti in zona mista: "E' il giorno più bello della mia vita. Non immaginavo una cosa del genere, sono in Italia da un anno, è tutto troppo veloce. Devo ringraziare la società, il mister, tutte le persone che mi aiutano tutti i giorni, sono contento di questa opportunità. Oggi c'erano grandi giocatori, un bello stadio, un clima caldo. Troppo diverso dalla Primavera ma quando si entra in campo va via tutto, sono tranquillo e faccio il mio lavoro contento. Il mio futuro? Vediamo, non so se andrò ad Auronzo, io sono contento di come è finita la mia stagione".

Pubblicato il 26/05 alle 17:35