Calciomercato Lazio, non si balla con il Papu Gomez: la situazione

Gomez non rientra nei piani dei biancocelesti, costi troppo alti e reparto affollato. Il Papu era stato vicino nel 2018, poi però...
31.12.2020 08:30 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calciomercato Lazio, non si balla con il Papu Gomez: la situazione

La Lazio torna su Gomez, pronto un biennale da 2 milioni a stagione. La notizia è stata rilanciata ieri, ha fatto il giro del web, non ha trovato riscontro. L’argentino è in rotta con Gasperini, molto probabilmente lascerà l’Atalanta, continua ad allenarsi da solo, viene considerato in esubero. Percassi s’è schierato dalla parte del tecnico, ha scaricato il Papu, ma non intende svenderlo. L’Atalanta vuole 10 milioni e il giocatore non intende certo scendere dai 3 milioni d’ingaggio percepiti a Bergamo. Insomma si prospetta un’operazione sanguinosa per le casse del club che deciderà di intraprenderla: 8-10 milioni per il cartellino, poco meno di 20 lordi per l'ingaggio. Tanti per un giocatore che il 15 febbraio prossimo spegnerà 33 candeline. La Lazio aveva cercato Gomez nell’estate del 2018, era una esplicita richiesta di Inzaghi, era stato scelto per sostituire Felipe Anderson.

OGGI - Lotito e Tare, però, preferirono virare su Correa, per una questione d’ingaggio (il Tucu partiva da 1,5 milioni a stagione, Gomez voleva il doppio) e perché considerato patrimonio da valorizzare essendo all’epoca un 24enne. Storie di due anni e mezzo fa. Gomez nel frattempo non è più entrato nei radar della Lazio, in quella zona di campo i biancocelesti sono al completo e anche se dovesse partire Caicedo (a oggi non sono arrivate offerte), la Lazio potrebbe decidere di rimanere così in attacco, valorizzando Pereira come vice Correa e investire così il ricavato dalla cessione dell’ecuadoriano per un difensore. Anche perché posti in lista, come detto più volte, non ce ne sono, soprattutto se Lulic dovesse tornare abile e arruolabile. Gomez si guarda intorno, cerca una nuova sistemazione, ha bisogno di giocare per puntare alla Coppa America dell’estate prossima, in Italia s’è mossa l’Inter, ma le richieste dell’Atalanta spaventano tutti. La Lazio non s’è avvicinata, al momento la voce viene smentita, la società nega di essere in corsa per il Papu, non sembrano smentite di rito. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Lazio, nessuna lite tra Caicedo e Inzaghi

Lazio, conferme da Acerbi e Leiva. Lulic prova il rientro

Torna alla Home Page