Europa League, Napoli eliminato: il riassunto dei quarti di finale

18.04.2019 22:54 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it
Europa League, Napoli eliminato: il riassunto dei quarti di finale

Cala il sipario sui quarti di finale di Europa League e il responso è molto negativo per il calcio italiano. Il Napoli, ultima squadra superstite, viene eliminato dall’Arsenal, che raggiunge le semifinali insieme a Chelsea, Eintracht Francoforte e Valencia.

NAPOLI - ARSENAL 0-1 (and. 0-2) - Sconfitta anche al San Paolo per la squadra di Ancelotti che, nonostante tanta buona volontà, deve arrendersi all’Arsenal. Gol al 36’ di Lacazette su punizione con evidente complicità di Meret. Il giovane portiere si riscatta nel secondo tempo quando con un miracolo impedisce ad Aubameyang di arrotondare il risultato. La grande occasione per il pareggio capita sul piede di Milik, ma il polacco cincischia e spreca.

CHELSEA - SLAVIA PRAGA 4-3 (and. 1-0) - Il Napoli viene eliminato, non il suo ex tecnico Sarri. Il Chelsea batte a Stanford Bridge lo Slavia Praga che però sul finale mette in difficoltà i Blues. Grande partenza e al 17’ già i londinesi conducono 3-0: Pedro al 5’, autorete di Deli al 9’ e Giroud al 17’. Soucek accorcia al 25’, ma ancora Pedro al 27’ allunga. Per le statistiche vale la doppietta di Sevcik tra il 51’ e il 54’ e per mantenere viva fino al 90’ la sfida.

ENITRACHT - BENFICA 2-0 (and. 2-4) - La qualificazione più sofferta è quella tra Eintracht e Benfica. Kostic al 36’ e Rode al 67’ ribaltano la sconfitta per 4-2 del Da Luz, ma a pochi minuti dalla fine Salvio ha sul piede la palla per la semifinale che si stampa sul palo. Sofferenza per i tedeschi fino al fischio finale, ma l’impresa riesce.

VALENCIA - VILLARREAL 2-0 (and. 3-1) - Sul velluto il Valencia, che dopo aver sbancato il Madrigal bissa la vittoria anche al Mestalla. Lato al 13’ e Parejo al 54’ mettono la firma sul 2-0, che rende una formalità l’intero proseguimento del match.

CALCIOMERCATO LAZIO, BAGARRE PER ELMAS

LAZIO, CAICEDO PUNTA IL CHIEVO

TORNA ALLA HOME PAGE