FORMELLO - Lazio, show di André Anderson: 5 gol nel test in famiglia

08.03.2020 07:22 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, show di André Anderson: 5 gol nel test in famiglia

FORMELLO - L’amichevole è in famiglia, ma André Anderson non fa sconti a nessuno, grandi e piccini. Un tempo e spicci coi baby, due gol realizzati. Poi una porzione di ripresa con la prima squadra: altre tre reti per prendersi la scena a Formello durante il test con la Primavera. Il brasiliano si scatena, cinque timbri totali, uno più bello dell’altro. Di destro e di sinistro. Finisce 8-3 la partita con cui Simone Inzaghi chiude la settimana senza partite ufficiali. Ha ricevuto indicazioni positive soprattutto dal classe 1999.

TEST. Due tempi da 35’, risparmiati i calciatori affaticati o acciaccati. Non Luis Alberto, tornato dalla Spagna, entrato all’intervallo e in campo per tutta la ripresa. Sul campo adiacente, intanto, lavorano in modo differenziato Acerbi, Marusic e Jony. Sono vicini al rientro, potrebbero tornare in gruppo già da lunedì, giornata di ripresa dopo la domenica di riposo concessa dal tecnico. Sul campo centrale il test va avanti senza intoppi: Menichini cambia modulo e schiera i suoi ragazzi con l’assetto di Gasperini: 3-4-2-1 con A. Anderson e Adekanye (rigore parato da Guerrieri in apertura, poi segnerà nella ripresa coi big su magia di Luis Alberto) alle spalle di Nimmermeer.

CAMBI. Adekanye si è mosso come quinto di sinistra e al fianco di Immobile dopo la girandola dei cambi. Sfida chiusa con Parolo come esterno sulla corsia mancina. Ciro, dentro al break invece ne mette a referto due in pochi minuti: di testa (assist di Lazzari) e su calcio di rigore. Inizialmente la coppia d’attacco è formata da Caicedo e Correa. Il Tucu sblocca al 9’, poi segna anche l’altro Anderson (Djavan): lob su Furlanetto e pallone in porta. Partitella equilibrata, il primo tempo si chiude sul 2-1. Poco prima del triplice fischio (due tempi da 35’) invece torna a scatenarsi André Anderson: tre gol di fila in 4 minuti che precedono la fine del match. Da lunedì si torna a fare sul serio. In attesa dei ritorni in gruppo con vista sull’Atalanta.

Pubblicato il 7/03 alle 12.20