Calciomercato Lazio, De Martino conferma: "Per Lazzari manca solo il comunicato"

Il direttore della comunicazione biancoceleste ha confermato che manca davvero poco alla chiusura dell'affare con la Spal.
02.07.2019 06:50 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, De Martino conferma: "Per Lazzari manca solo il comunicato"

Presto Manuel Lazzari sarà un giocatore della Lazio. A confermarlo è il direttore della comunicazione, Stefano De Martino, ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3: "Manca solo il comunicato ufficiale per l'arrivo di Lazzari". Il dirigente ha anche ampliato lo sguardo: "Poi il La Lazio sta lavorando non solo con la Spal, ma anche con altre realtà. Sul tavolo ci sono tante cose, il ds in questo momento è fuori dai confini, sta lavorando con il presidente a diverse operazioni per rinforzare e rendere più competitiva la Lazio. Sono giorni in cui le notizie si rincorreranno, è la normalità del periodo. La società sta lavorando senza sosta. Per quanto riguarda l’amico Manuel, non posso dire altro. Magari amico mio e di tutti i laziali… è un giocatore che ha dimostrato grande tecnica, attenzionato da tantissime squadre, sicuramente è un ottimo profilo".

TARE - "Come ho detto prima il ds scende da un aereo e sale sull'altro, in Italia e all'estero. Per quello che ho visto nelle scorse settimane nei colloqui con il presidente, c'è la volontà assoluta di creare una squadra più competitiva anche della scorsa stagione".

SUPERCOPPA ITALIANA - "L'intenzione è quella di andare all'estero. Offre garanzie sia a livello economico che di visibilità. Per adesso le notizie portano a quello, ma tutto andrà discusso. Il presidente con un orecchio è al tavolo di Milano, con l'altro sul mercato".

RITIRO - "Confermata la partenza del 12, dopo l'allenamento della mattina. Il rientro dovrebbe edssere il 26, può oscillare di un giorno in base alla gara amichevole che andremo a giocare".

CALCIOMERCATO LAZIO, ACCORDO CON LA SPAL PER LAZZARI

CALCIOMERCATO LAZIO, LA SITUAZIONE VAVRO

TORNA ALLA HOME PAGE

Pubblicato l'1/07 alle 18:10