Crystal Palace, minacce razziste di un 12enne per Zaha: "S****** ne*ro"

12.07.2020 18:40 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
Crystal Palace, minacce razziste di un 12enne per Zaha: "S****** ne*ro"

Prosegue il male incurabile del razzismo anche nel mondo del calcio. A farne le spese questa volta è stato Wilfried Zaha, attaccante ivoriano del Crystal Palace. Il calciatore ha reso pubbliche, sui suoi canali social, le minacce ricevute da un tifoso 12enne dell’Aston Villa. Questo il contenuto del messaggio del ragazzo: "Stronzo nero, faresti meglio a non segnare domani, oppure verrò a casa tua vestito da fantasma". Vicino al messaggio sono state inviate anche immagini razziste. Il giovane tifoso è stato arrestato dalla polizia delle West Midlands per portare avanti altre indagini. 

Brasile, 14 positivi al covid: annullata Avaì-Chapecoense

Lazio, ipotesi di un lungo ritiro da Udine al big match con la Juventus

TORNA ALLA HOME PAGE