Delio Rossi: "Il derby sfugge a tutte le regole, ma la Lazio è superiore"

Impossibile non pensare al derby a soli tre giorni dal fischio di inizio. Delio Rossi ha parlato della Lazio ai microfoni di Radiosei.
29.08.2019 19:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Delio Rossi: "Il derby sfugge a tutte le regole, ma la Lazio è superiore"

La Lazio è pronta ad affrontare il derby, Inzaghi sta preparando tutto nei minimi dettagli. Il mercato chiuderà lunedì, la società ha rinforzato la rosa dove necessario. Ai microfoni di Radiosei ha parlato l'ex mister biancoceleste Delio Rossi: "Il derby? In questo momento ci sono più giocatori della lazio che giocherebbero nella Roma piuttosto che il contrario. Lotito con i giocatori ha avuto sempre lo stesso comportamento. Lo sentivi nei momenti peggiori, ricordo il derby vinto 4-2: lo preparammo a Norcia venendo da un periodo non straordinario"

IL CONFRONTO - Dzeko o Immobile? Hanno caratteristiche molto diverse, dipende da come giochi: col 4-3-3 meglio il bosniaco; Immobile per il 4-3-1-2 andrebbe meglio. Io penso che la Lazio sia superiore, ma la Roma ha un tecnico nuovo, è solo la seconda giornata ma il derby sfugge a tutte le regole, magari esce fuori una gara molto tattica ma alla seconda devi avere la forza di osare. Se devo cadere preferisco sia dall'alto, meglio rischiare il jackpot e perderlo che non provarci".

IL CAMPIONATO - Corsa Champions? La rosa è migliorata, ha lo stesso tecnico da anni, se resta questa la Lazio è avanti alla Roma e solo il nuovo allenatore non credo possa colmare questo gap. Vavro? Se l'hanno scelto vuol dire che ha caratteristiche idonee, al momento gioca Ramos perché Vavro arriva da un campionato diverso e generalmente cambi se sei certo: se domenica ha preferito il brasiliano difficile cambi idea. Credo che Inzaghi lo inserisca quando vedrà pronto l'ex Copenaghen".

LAZIO, SEDUTA A FORMELLO

LAZIO, CAICEDO PRONTO A FIRMARE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE