FORMELLO - Lazio, prove rinviate: Musacchio spera nella conferma

23.02.2021 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, prove rinviate: Musacchio spera nella conferma

FORMELLO - Prove tattiche rinviate a domani. Tutto nel giorno della partita, alla vigilia Inzaghi continua a gestire il gruppo senza sforzare la rosa, reduce dal successo in campionato con la Sampdoria. Proprio i titolari schierati contro i blucerchiati, a metà seduta, si staccano per un lavoro a parte. La sfida a campo ridotto riguarda solo chi ha riposato sabato. Tra questi c’è Strakosha, agli ordini di Grigioni e Zappalà per il secondo allenamento di fila. Dovrebbe tornare tra i convocati. La formazione anti-Bayern Monaco è comunque scontata o quasi. Resta da decifrare soltanto la difesa, ma il tecnico biancoceleste potrebbe confermare la linea a tre dell’ultima gara: Patric e Musacchio (sul centrosinistra) ai lati di Acerbi. Domani si tireranno le somme, Hoedt spera ancora. Contro il Borussia Dortmund era stato impiegato dall’inizio e non aveva deluso.

ATTESA. A centrocampo rientra Lazzari dal turno di squalifica. Lui a destra, Marusic dalla parte opposta, in mezzo il terzetto con Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Davanti la coppia Correa-Immobile. Tutti gli altri, fatta eccezione per Luiz Felipe (depennato dalla lista Champions), a disposizione per dare una mano a match in corso. Si è allenato regolarmente Caicedo, andrà in panchina nonostante non sia ancora al meglio per la fascite plantare. Ok anche Pereira, out con la Samp per un attacco influenzale. L'ex Manchester United oggi ha svolto la seduta coi compagni.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Hoedt, Parolo, Armini, Fares, Lulic, Akpa Akpro, Escalante, Cataldi, Pereira, Caicedo, Muriqi. All.: Inzaghi.

Pubblicato il 22/02