Lazio, 26 maggio: otto anni fa come oggi è sempre Lulic 71'

26.05.2021 08:00 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, 26 maggio: otto anni fa come oggi è sempre Lulic 71'

Non è non sarà mai una giornata come le altre. Il 26 maggio è scritto a caratteri cubitali nella storia. Il 26 maggio 2013 Senad Lulic diventava leggenda, la sua rete al minuto 71' cambiava per sempre i destini di Lazio e Roma. Sono passati otto anni da quella finale di Coppa Italia ma è come se fosse oggi, tutti i ricordi di quella gara riaffiorano: la tensione, il primo tempo bloccato, il gol, le esultanze, i rischi nei minuti di finali. Poi il triplice fischio, la gioia, la Curva Sud che si svuota in pochi minuti e i festeggiamenti durati una notte intera all'Olimpico e poi proseguiti fuori. Da quel 26 maggio niente è stato più lo stesso perché la Lazio ha vinto il derby della storia, ha alzato un trofeo davanti agli occhi di Totti e De Rossi e soprattutto ha riscritto per sempre la storia della Capitale.

Calciomercato Lazio, Inzaghi-Lotito si decide il futuro. Ma attenzione all'Inter...

Lazio, non solo Inzaghi: anche il futuro di Peruzzi è un rebus

TORNA ALLA HOME