Lazio - Bologna, Poli: "Sarà un bel match. Per chi tifo? Sono in difficoltà..."

Fabio Poli, doppio ex di Lazio-Bologna, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per esprimersi sulla sfida in programma sabato all'Olimpico.
28.02.2020 15:20 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio - Bologna, Poli: "Sarà un bel match. Per chi tifo? Sono in difficoltà..."

Fabio Poli, doppio ex della sfida di sabato tra Lazio e Bologna, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per esprimersi sulla partita in programma all'Olimpico di Roma: "Sarà una bella partita. Faccio fatica a fare il tifo per l'una o l'altra. Credo che in questo momento sarebbe bello che la Lazio raggiungesse l'obiettivo Scudetto e il Bologna gli facesse un favore, diciamo così. Lazio? Me l'aspettavo che potesse raggiungere un equilibrio di squadra e non credevo nel calo di altre squadre. La Lazio veramente sta facendo un campionato straordinario. La qualità di gioco è importante, spero possa farcela a continuare così, fino in fondo".

LA PARTITA - "Sono tanti i giocatori che fanno la differenza, da Immobile e Milinkovic. A certi giocatori devi far capire che per ottenere risultati, c'è bisogno di grande sacrificio. E così si può raggiungere un grande obiettivo. Bologna? È una squadra che gioca attaccando gli altri. Ci sono momenti e momenti, questo è vero. Affrontare ora la Lazio è complicato, ci vorrà un grande Bologna. La tranquillità ti permette di fare grandi cose e la Lazio dovrà stare attenta a questo. Mihajlovic o Inzaghi? Dal punto di vista caratteriale Mihajlovic è molto forte. Mi sarebbe piaciuto essere allenato da lui. Riesce a trasformare i giovani che gli passano sotto le mani. E poi riesce a far giocare bene la sua squadra".

Bologna, De Leo: "Con la Lazio gara complicata, ma non saremo passivi"

Ranking UEFA, l'Italia al quarto posto: la Lazio fuori dalla Top20

TORNA ALLA HOMEPAGE