Lazio, la decisione del giudice sportivo: due turni di stop per Sarri

Dopo il cartellino rosso rimediato dopo il novantesimo nel match contro il Milan, il Comandante sarà costretto a saltare i match contro Cagliari e Torino
15.09.2021 07:22 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, la decisione del giudice sportivo: due turni di stop per Sarri

Il giudice sportivo ha deciso: saranno due i turni di stop per Maurizio Sarri che, a causa del cartellino rosso rimediato a fine partita contro il Milan per un battibecco acceso con Saelemaekers, sarà costretto a saltare le gare di campionato contro Cagliari, in programma domenica 19 settembre ore 18 all'Olimpico, e Torino, in programma giovedì 23 settembre ore 18:30 allo Stadio Olimpico Grande Torino. La squadra biancoceleste dunque dovrà fare a meno del Comandante per due giornate. In panchina, al posto del tecnico toscano d'adozione, ci sarà ovviamente il suo vice e fedelissimo Giovanni Martusciello.

IL COMUNICATO - "Squalifica per due giornate effettive di gara per Maurizio Sarri: per avere, al termine della partita sul terreno di gioco, cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento dell'espulsione, per avere, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata).

Pubblicato il 14/9