Lazio, Reina avvicina Xavi per presenze in competizioni UEFA: aggancio possibile con lo Zenit

29.10.2020 12:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Reina avvicina Xavi per presenze in competizioni UEFA: aggancio possibile con lo Zenit

Con i 90 minuti di ieri era contro il Bruges in Champions League, Pepe Reina è arrivato a quota 172 presenze in competizioni UEFA, collezionate con le maglie di Barcellona, Villarreal, Liverpool, Napoli, Milan e Lazio. Il portiere spagnolo è già nella top 5 ed è a un passo dal raggiungere Xavi, fermo a 173. Se Pepe venisse confermato nella gara con lo Zenit San Pietroburgo, agguanterebbe l'ex centrocampista blaugrana. Molto vicino anche Paolo Maldini. L'ex difensore del Milan ha raggiunto le 174 apparizioni UEFA nella sua carriera. Al primo posto Iker Casillas con 188 e al secondo Cristiano Ronaldo a 178.

GARANZIA PEPE - L'arrivo di Pepe Reina ha aiutato la Lazio dal punto di vista tecnico e mentale. Il portiere spagnolo ha portato tutto il suo carisma e la sua leadership all'interno dello spogliatoio aiutando i più giovani, Strakosha compreso. Estremo difensore di grande esperienza e qualità, bravissimo nel gioco con i piedi e quindi utile nella costruzione dal basso di Inzaghi. Il tecnico biancoceleste può contare praticamente su due portieri titolari, lo ha dimostrato Pepe nelle ultime due uscite contro Bologna e Bruges. Richiama e guida la linea difensiva, sicuro nel gioco palla a terra ma soprattutto si rende protagonista di qualche parata salva risultato che consente alla squadra di portare a casa 4 punti in due partite.

Bruges - Lazio, Mingolet: “Loro squadra forte anche con le assenze”

PHOTOGALLERY - Bruges - Lazio con gli scatti de Lalaziosiamonoi.it

TORNA ALLA HOME PAGE