Lazio, Sannino su Escalante: “Simile a Parolo. Sarà un grande acquisto”

Giuseppe Sannino, che ha allenato Gonzalo Escalante nella stagione 2014/15 al Catania, ne ha parlato ai microfoni di gazzetta.it
05.06.2020 14:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Nicolò Savini - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Sannino su Escalante: “Simile a Parolo. Sarà un grande acquisto”

Come dichiarato dal ds Tare, a breve sarà annunciato come nuovo acquisto della Lazio, Gonzalo Escalante. Giuseppe Sannino, che lo ha allenato tre mesi nella stagione 2014/2015 al Catania, ha fatto un identikit del centrocampista 27enne argentino ai microfoni di gazzetta.it: ”Escalante somiglia a Parolo. Ha corsa, un bel tiro e detta ordine. La Lazio ha preso un gran giocatore. Quando arrivò a Catania aveva 21 anni, badava solo alla tecnica, gli abbiamo insegnato a stare in campo. Pagò l’impatto con l’Italia, ma l’ho sempre fatto giocare. Lo vedevo come centrocampista centrale, ma doveva affermarsi. All’inizio era il classico volante sudamericano, girava per il campo, poi ha capito la tattica”.

PROFILO – “Ha qualità tecniche, gioca a testa alta, è molto intelligente, capisce al volo. Non è come Milinkovic, ma una sorta di Parolo. Destro naturale. A Catania giocavamo con il 5-3-2 o con il 4-3-3, quindi con un centrocampo a tre. Dopo un paio di partite l’ho buttato dentro e non mi ha deluso. Sarà molto utile ad Inzaghi”.

Premier League, ufficiale la ripartenza del 17 giugno: subito un big match

FORMELLO – Lazio, seduta senza Leiva e Milinkovic. Ma si rivede Lulic

TORNA ALLA HOMEPAGE