Lazio, Milinkovic è tornato a giganteggiare: primo centrocampista per numero di tiri

19.01.2019 09:01 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Milinkovic è tornato a giganteggiare: primo centrocampista per numero di tiri

Milinkovic sta tornando ad essere grande, anzi gigante. Dopo un avvio di stagione in ombra, finalmente anche i numeri cominciano a dargli ragione. Nelle ultime 4 partite (tra campionato e coppa), il giocatore serbo ha realizzato 3 gol. Segna di più perché tira di più. Fino a un mese fa si contavano solo i palloni recuperati e si poteva apprezzare solo il lavoro da mediano. Milinkovic però ha chiuso il girone d’andata in crescendo: è il primo tra i centrocampisti offensivi del nostro campionato per numero di tiri. Ha calciato verso la porta avversaria 52 volte, ed è seguito da Papu Gomez dell’Atalante (50), Calhanoglu del Milan (49), Zajc dell’Empoli (47), Perisic dell’Inter (46). Il ‘Sergente’ si è svegliato. Al termine del girone di andata ha messo a segno 3 gol, 2 in meno rispetto a quanti ne aveva fatti al termine del girone di andata lo scorso anno. Adesso Inzaghi vuole da lui continuità anche nelle realizzazioni, magari contro una big già domenica sera. In campionato il gol contro le grandi non è mai arrivato. Potrebbe essere la volta buona.