Lazio-Torino, caso Irrati: la Procura continua le indagini su Lotito

16.04.2019 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Lazio-Torino, caso Irrati: la Procura continua le indagini su Lotito

“Atteggiamento irriguardoso”, così l'arbitro Irrati ha scritto nel referto del post-partita di Lazio-Torino, ultima giornata del girone d'andata che si è disputata il 29 dicembre. Le accuse del fischietto di Pistoia erano rivolte a Claudio Lotito, reo di aver attaccato il direttore di gara per la sua prestazione in campo e che per questo è stato sanzionato con una diffida più ammenda di 10.000 €. La sentenza è stata poi sospesa a gennaio dalla Corte Sportiva d'Appello e, come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, ancora non si è arrivati ad un giudizio definitivo. Secondo la Corte ci sarebbero diverse discrepanze tra le dichiarazioni dei testimoni portati dal presidente Lotito, e il referto di Irrati. I legali della Lazio hanno fin dal principio negato qualsiasi atteggiamento irriguardoso, e le indagini sembrano destinate a continuare ancora. La storia tra la Lazio e gli arbitri va avanti, in futuro anche il caso Irrati-Lotito scriverà il proprio personale capitolo.

LAZIO, LA CARICA DI INZAGHI PER LA CHAMPIONS LEAGUE

CALCIOMERCATO LAZIO, ADEKANYE SI AVVICINA

TORNA ALLA HOME PAGE