FORMELLO - Lazio, le prove: Immobile riposa, chance Muriqi

20.01.2021 07:20 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FORMELLO - Lazio, le prove: Immobile riposa, chance Muriqi

FORMELLO - Il derby alle spalle, la Coppa Italia di fronte. Inzaghi pensa al Parma e fa scattare le prove tattiche in vista degli ottavi di giovedì sera. Rotazioni previste in ogni reparto, tra calciatori ai box per acciacchi e altri che hanno bisogno di rifiatare dopo il tour de force dell’ultimo periodo. Partendo dagli assenti: Immobile è rimasto a riposo e verrà risparmiato, Luiz Felipe nel weekend è volato in Germania per dei controlli alla caviglia destra infortunata a settembre nell’amichevole con il Frosinone. Ha un edema osseo che lo tormenta, ha giocato a denti stretti, si valuterà per quanto tempo fermarlo, è in dubbio anche per il Sassuolo. In difesa, al suo posto, potrebbe essere utilizzato Parolo e non Patric, pronto proprio per la prossima partita di campionato: il centrocampista stamattina è stato testato come centrale di destra della linea a tre. Hoedt in mezzo e Acerbi dalla parte opposta a completare il reparto. Che con ogni probabilità avrà il compito di proteggere la porta di Strakosha: l’albanese da ieri è tornato in gruppo, aveva riportato un trauma distrattivo al retto femorale contro la Fiorentina, il rilancio è possibile in Coppa Italia.

REPARTI. Da comporre centrocampo e attacco. Sulle fasce è tornato Fares, potrebbe tornare dall’inizio, ha risolto lo stiramento al polpaccio rimediato a metà dicembre. Uno tra Lazzari e Marusic sarà chiamato agli straordinari, potrebbe essere l’ex Spal a essere confermato nel blocco di partenza. Lulic non è pronto per una gara intera, spera di essere impiegato almeno nell’ultimo quarto d’ora di gioco. Ritornerebbe in campo a quasi un anno dalla presenza con il Verona (5 febbraio 2020). Leiva è squalificato (due turni di stop), Cataldi è ai box per un problema ai flessori (oggi corsa differenziata), in regia toccherà a Escalante. AI suoi lati Akpa Akpro e probabilmente Luis Alberto. Possibile staffetta tra il Mago e Milinkovic. Davanti due maglie per Pereira, Muriqi e Correa. In mattinata è stata schierata la coppia formata dai due neoacquisti. Il Tucu è appena rientrato da un problema al polpaccio, non è scontato parta titolare. Caicedo è affaticato e ha svolto un lavoro a parte con il preparatore atletico Fonte. Domani pomeriggio la rifinitura per definire le scelte anti-Parma.

Pubblicato 19/01/21