Calciomercato Lazio, Wesley si può fare: il punto della situazione

Pubblicato il 21/03 alle ore 8.45
22.03.2019 07:23 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Wesley si può fare: il punto della situazione

Lazio e Wesley, un amore non ancora sbocciato ma mai svanito. La scorsa estate è stato a un passo dal vestire la maglia biancoceleste, poi non se n’è fatto più nulla, ma Tare continua a tenerlo sotto osservazione. La Lazio lo vuole e lui si è promesso alla Lazio. Potrebbe arrivare a giugno ed unirsi ad Immobile e Correa, senza escludere la riconferma di Caicedo. Di mezzo però, come riporta la rassegna di Radiosei, c’è la Champions. Piazzarsi al quarto posto significherebbe continuare col progetto di Inzaghi, che finora non ha mai mostrato interesse ad allontanarsi da Roma nonostante il corteggiamento di altri club.

LAZIO-WESLEY, IL COSTO DELL’AFFARE: Lo scorso anno il giocatore brasiliano aveva già trovato l’accordo con la società capitolina, così come il Bruges che avrebbe incassato 12-13 milioni di euro. Mancava solo la firma sul contratto, poi però Inzaghi ha chiesto la conferma di Caicedo e l’operazione è saltata. L’assalto per la prossima sessione di mercato necessiterà di uno sforzo maggiore dal punto di vista economico: ora l’attaccante costa 20-22 milioni e, in caso di piazzamento in Champions della Lazio, verrebbe di corsa. Per caratteristiche tecniche può giocare sia con Immobile che con Correa. Ciro ha rinnovato da poco con la Lazio e ha rifiutato un’offerta folle dal Dalian (il club cinese di Hamsik): lui sì, è la certezza del futuro biancoceleste.

CALCIOMERCATO, ALBERTO MORENO VICINO ALLA LAZIO

INTER, INCARDI PUNTA LA LAZIO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE