Ciao Osvaldo... Se ne va un grande tifoso biancoceleste

Pubblicato il 28 settembre alle ore 20:45
29.09.2013 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
Ciao Osvaldo... Se ne va un grande tifoso biancoceleste

"Pronto...so Osvaldo". Ma tanto bastava il "pronto" per riconoscerti. Ci hai salutato Osva'. Venerdì a mezzanotte, a soli 58 anni. I problemi cardiaci hanno avuto la meglio. Il tuo cuore, per quanto generoso, ha perso la partita più importante. Ti rifarai lassù, tra pronostici e domande ingenue. La Curva Paradiso ti aspetta, i laziali presenti ti accoglieranno alla grande. Chissà per quanto ti sopporteranno. Eri un rompipalle Osva', bisogna ammetterlo. Ma ti volevamo tutti bene e ci mancherai tanto. Perché eri un tifoso vero. Perché eri simpatico. Perché eri un buono. Ma anche un gran paraculo. Stavi ovunque, nella radiofonia romana eri diventato più famoso te che i conduttori stessi. E che ti facevi mancare una trasmissione? Per forza che dopo ti servivano le ricariche per il cellulare. Piange il mondo biancoceleste, muore uno di famiglia. Osvaldo (De Luca all'anagrafe) era fratello di tutti. Lunedì alle 15, alla parrocchia "Gran Madre di Dio" di Ponte Milvio, ci saranno tanti tifosi a darti l'ultimo saluto. E mica solo laziali. Puoi scommetterci. Magari "uno-icchese".