Lazio, Immobile: un altro rinnovo per blindare il bomber biancoceleste

Il numero 17 è ormai un pilastro di questa squadra, ma la sua ottima stagione ha attirato le attenzioni di molti club pronti a fare follie
25.07.2020 08:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Immobile: un altro rinnovo per blindare il bomber biancoceleste

Immobile sul mercato è una situazione che non viene neanche presa in considerazione in quel di Formello. In questi anni in biancoceleste il numero 17 è diventato uno dei simboli di questa squadra oltre ad aver segnato una quantità esorbitante di reti. In questa stagione poi se la squadra di Inzaghi ha potuto sognare lo scudetto è stato in parte merito dei suoi 31 centri stagionali: -5 dal record di Higuain, -3 per raggiungere Lewandoski in cima alla classifica per la Scarpa D’Oro.

MERCATO – Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei in questi mesi spesso sono uscite voci di mercato: prima si è parlato del Napoli, poi della maxi offerta di Newcastle e Manchester United pronti a fare folli offrendo ingaggi record al calciatore. Immobile nella prossima stagione aumenterà il suo ingaggio arrivando a 3,7 milioni a stagione grazie alla clausola presente nell’ultimo rinnovo che prevede un aumento della parte fissa dello stipendi di 500.000 euro senza contare premi e bonus.

RINNOVO – Per blindare l’attaccante e non rischiare sorprese che il mercato può sempre riservare  la Lazio sta penando ad un ulteriore rinnovo per il bomber che attualmente, trai top player in Italia è il meno pagato. Tralasciando l’ingaggio record di Ronaldo, Lukaku percepisce 7.5 milioni netti all’Inter, così come Higuain alla Juventus. Dzeko aveva rinnovato con la Roma a cinque milioni più uno e Mertens a quattro con il Napoli. Nessuno tra l’altro è riuscito ad eguagliare i numeri del bomber biancoceleste.

Lazio, atteso l'incontro Lotito-Inzaghi: sul tavolo rinnovo e piano Champions

Fedele: "Alla Lazio sarebbe servita una maggiore rotazione"

TORNA ALLA HOME