RIVIVI IL LIVE - Presentazione maglia 2014-2015: ecco la divisa che ricorda quella successiva al primo Scudetto

12.05.2014 12:15 di Carlo Roscito Twitter:   articolo letto 32862 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
RIVIVI IL LIVE - Presentazione maglia 2014-2015: ecco la divisa che ricorda quella successiva al primo Scudetto

FORMELLO - La Lazio comincia a pensare al prossimo anno, la prima mossa è quella di mostrare in sala stampa la maglia casalinga per la stagione 2014-2015. Prevista per le 12.30 la conferenza di presentazione della nuova divisa da gioco: presenti Lucas Biglia e Keita Balde Diao, segui la diretta scritta su Lalaziosiamonoi.it.

Parla Marco Canigiani, Responsabile Marketing Lazio:

"Avevamo pensato a questa maglia già un anno fa per onorare questo giorno. Sembra la maglia dell'anno successivo allo Scudetto del '74. Macron ci ha aiutato nel realizzare questo prodotto, permettendoci di personalizzarlo a seconda delle nostre esigenze. Oggi presentiamo solo la prima maglia, le altre le presenteremo nel mese di giugno. C'è la coccarda perché la maglia farà il suo esordio in Lazio-Bologna di domenica prossima. E' la prima volta che anticipiamo la maglia della stagione seguente, sarà possibile acquistarla già a partire da questa settimana. Anche per quanto riguarda il font dei numeri, i calzoncini e i calzettoni abbiamo cercato di riprodurre prodotti simili a quelli del '75. Le altre due maglie saranno completamente nuove e diverse, non si rifaranno a quelle del passato. Perché questa data? Perché la data del primo Scudetto è questa, a prescindere dalle altre feste. A dirla tutta questa maglia doveva essere utilizzata questa sera, poi gli organizzatori hanno scelto una strada diversa. Mettere in vendita una maglia senza presentarla non sarebbe stata un'operazione corretta. Colori delle altre maglie? Come al solito escono delle anteprime, però vi posso dire che ci sarà un colore inedito".

Gianluca Paparello, Amministratore Delegato Macron:

"E' un piacere continuare questa stretta collaborazione con la Lazio, siamo partiti dagli imput del club per realizzare la nuova maglia. E' una rivisitazione in chiave moderna della maglia della stagione '74-'75. Il materiale è lo stesso utilizzato negli ultimi anni. Sotto lo scudetto della Lazio ce n'è un altro disegnato sulla maglia, mentre sul colletto ci sono due bottoncini e un tricolore. La maglia ha sui fianchi un materiale traspirante, ci sono tanti dettagli che hanno contribuito a un prodotto di grandissima qualità. Come giudico la stagione delle 'squadra Macron'? Per il Napoli non è andata male, visto che ha vinto la Coppa Italia, il Bologna purtroppo è retrocesso. Comunque ora abbiamo circa 40 squadre in tutta Europa, magari dalla Lazio ci si aspettava qualcosa di più. Ma credo che in futuro si conseguiranno altre vittorie".

Le impressioni di Biglia: "E' un orgoglio portare la maglia che ricorda il primo scudetto. Sembra una maglia leggera".

Le impressioni di Keita: "E' una maglia molto comoda per il corpo, la proverò domenica per vedere come va con il sudore (ride, ndr)".