Lazio, Tare: "Milinkovic? Lotito non volle venderlo, ma arrivò un'offerta..."

27.01.2024 07:25 di Niccolò Di Leo Twitter:    vedi letture
Lazio, Tare: "Milinkovic? Lotito non volle venderlo, ma arrivò un'offerta..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di Tv Play, Igli Tare ha parlato di calcio a trecentosessanta gradi. Dagli anni alla Lazio, alle possibili ipotesi per un suo futuro. L'ex direttore sportivo biancoceleste ha raccontato anche della mancata cessione di Milinkovic di qualche anno fa, nonostante sul tavolo di Formello fosse giunta un'offerta superiore alla tanto decantata soglia dei 100 milioni di euro.

"È stato detto che sarebbe andato via a zero o che non voleva restare. L'unica cosa vera è che Lotito ha rifiutato più di 100 milioni dal Milan e dal Manchester United. Voleva tenere un giocatore fondamentale per la Lazio, la sua assenza si nota oggi. Ma vendere Milinkovic alla cifra con cui è stato ceduto quest'estate, a pochi mesi dalla scadenza del contratto, significa aver fatto un ottimo lavoro, ci sarebbe solo da fare i complimenti agli agenti e alla società. Una cifra come quella sarebbe stata importante per la crescita e per i bilanci, visto che poi abbiamo avuto dei problemi come quelli dell'indice di liquidità. La Lazio nell'anno del Covid stava per vincere lo Scudetto e sarebbe stato il coronamento di un lavoro fantastico da parte di tutti".

Pubblicato il 26/01 alle 19.00