Lazio, Immobile: "Odio quando devo fare per forza gol, ma i miei compagni mi hanno aiutato"

Al termine della sfida contro il Brescia, vinta 2-0 dalla Lazio, Ciro Immobile ha analizzato la vittoria e i suoi numeri personali.
30.07.2020 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
Lazio, Immobile: "Odio quando devo fare per forza gol, ma i miei compagni mi hanno aiutato"

Terza vittoria consecutiva per la Lazio che batte il Brescia all’Olimpico. Riagganciata l’Atalanta in classifica e tenuto il passo dell’Inter, distante solo 1 punto al secondo posto. Un successo contro il Napoli all’ultima giornata porterebbe i biancocelesti almeno al terzo posto, dato che le due nerazzurre si sfideranno tra loro al Gewiss Stadium. Al termine del match contro i lombardi è intervenuto ai microfoni di Sky Ciro Immobile, autore del gol del 2-0 che gli ha permesso di scavalcare Lewandowski nella classifica della Scarpa d'Oro: “Ho beccato Andrenacci e Cragno in giornate pazzesche. Odio quando devo fare per forza gol, oggi però dovevo per superare Lewandowski e staccare Ronaldo. Ringrazio il Tucu, i miei compagni hanno fatto di tutto per farmi segnare. Ultimo gol a Napoli? Sì, anche se oggi ne potevo fare uno in più. Sono contento delle parole di Tare nei miei confronti, non è la prima volta che spende parole al miele per me. So che la società si aspetta tanto per la Champions, dobbiamo riposare bene perché sarà un campionato duro, è una grande responsabilità." 

Pubblicato il 29-07 alle 22.33