Lazio Nuoto, impresa al Foro Italico: Savona KO e salvezza conquistata

12.05.2019 09:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio Nuoto, impresa al Foro Italico: Savona KO e salvezza conquistata

La Lazio Nuoto resta in A1, un risultato per nulla scontato e che merita la giusta esaltazione. Lo fa dopo una grande prestazione di gruppo, contro la diretta concorrente Savona: 5-4 con brivido finale (il Savona segna il 5-5 una frazione di secondo dopo lo scattare della sirena) e salvezza conquistata in perfetto stile Lazio. A inizio stagione pensare di restare in A1 senza passare per i play-out era quasi un'utopia, oggi è realtà. Le vicende extra sportive, inoltre, hanno complicato ancora di più un percorso già di per sé tortuoso, che però si è risolto nel migliore dei modi. Adesso c'è un'altra battaglia da vincere, quella relativa al bando della Piscina Comunale Garbatella senza il cui sostegno economico la Lazio Nuoto rischia di sparire. A tal proposito, il capitano Federico Colosimo aveva invitato Daniele Frongia (Assessore allo Sport di Roma Capitale) e Angelo Diario ( Presidente della Commissione Sport) alla partita di ieri pomeriggio. Un modo per sensibilizzare anche il Comune di Roma, colpevole troppo spesso di non aver ascoltato gli appelli non solo della società, ma di tutta la comunità di Garbatella che da 30 anni deve tanto all'attività della Lazio Nuoto. L'invito è stato accettato e a fine partita sono arrivati i primi segnali di distensione, quando i due responsabili allo Sport della città hanno dichiarato di voler trovare una soluzione per portare avanti questa bellissima realtà. Il primo obiettivo è stato raggiunto, per il momento è giusto festeggiare.

LAZIO, LULIC INDICA LA VIA PER LA FINALE DI COPPA

LAZIO, LA STORIA DI ACERBI E DEL BAMBINO A CAGLIARI

TORNA ALLA HOMEPAGE