Calciomercato Lazio, dalla Danimarca: "Vavro a un passo dall'addio"

Il gigante slovacco non rientra nei piani di Inzaghi e può lasciare la Capitale. Il suo futuro può essere di nuovo in Danimarca.
27.09.2020 07:30 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, dalla Danimarca: "Vavro a un passo dall'addio"

Denis Vavro può lasciare la Lazio e tornare al Copenaghen. L’indiscrezione arriva direttamente dalla Danimarca e avrebbe del clamoroso anche perché l’addio dello slovacco, con anche Bastos in uscita, spalancherebbe le porte a un nuovo innesto nel reparto arretrato. Vavro non è riuscito a imporsi in biancoceleste, l’inserimento è stato complicato, Inzaghi non s’è mai convinto delle qualità del centrale ex Zilina, lo testimoniano i 318’ giocati lo scorso anno in campionato. Vavro ha disputato, fin qui, solo una partita da titolare in Serie A, un bottino misero e che ha spinto anche il ragazzo a valutare l'addio.

PRESTITO - Secondo quanto riferiscono diverse fonti in Danimarca, infatti, si sta lavorando per definire il ritorno del classe ’96 a Copenaghen dove ha lasciato un buon ricordo. L’operazione sarebbe in via di definizione e dovrebbe essere impostata sulla base di un prestito secco, in modo che Vavro possa giocare e mettersi in mostra, così che la Lazio abbia poi modo di valutare il da farsi l’estate prossima e in caso procedere a una cessione che possa far rientrare Lotito di parte dei 10,5 milioni spesi un anno fa. Vavro attende notizie, è alle prese con la pubalgia, ma conta di tornare in campo tra non molto, il mercato potrebbe ricondurlo al passato e regalare alla Lazio un nuovo centrale.

TORNA ALLA HOME PAGE

LAZIO, INZAGHI: "RINNOVO? LOTITO FINORA SEMPRE IMPEGNATO..."

LAZIO, IMMOBILE: "SIAMO UN GRANDE GRUPPO"