Coronavirus / Pregliasco: "Riapertura parziale degli stadi? Sì, ma con la sola tifoseria di casa"

Fabrizio Pregliasco, docente di Igiene e Medicina preventiva dell'Università Statale di Milano, sulla possibile riapertura degli stadi.
14.07.2020 17:00 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Coronavirus / Pregliasco: "Riapertura parziale degli stadi? Sì, ma con la sola tifoseria di casa"

L'argomento degli ultimi giorni è indubbiamente quello relativo alla possibile riapertura degli stadi. La Lega di Serie A ha messo a punto un protocollo, da inviare al Governo, per consentire il parziale ritorno dei tifosi negli impianti sportivi. Fabrizio Pregliasco, docente di Igiene e Medicina Preventiva dell'Università Statale di Milano, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, dicendo la propria sulla questione: "Riapertura degli stadi? Non è facile attuarla dal punto di vista dell'organizzazione e dell'attenzione dei tifosi che potrebbero non seguire le linee guida per quanto riguarda le attese per poter accedere allo stadio. In Italia la situazione è migliorata, ciò che abbiamo ora sono una serie di focolai in diversi territori legati a tre aspetti: disattenzione dovuta a degrado sociale, lavori a rischio e persone provenienti dall'estero. Sfidare la fortuna, il caso, ad oggi non è opportuno. Possibile parziale riapertura seguendo l'iter della Lega? Sì, ma con la sola tifoseria di casa".

Lazio, Di Marzio: "Manca l'organico per competere con la Juventus"

Juventus, Sarri: "Lo scudetto non è scontato, obiettivo 11 punti nelle prossime 6"

TORNA ALLA HOMEPAGE