Lazio - Fiorentina, le probabili formazioni: Cataldi scalpita, Basic per Luis Alberto

27.10.2021 15:00 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio - Fiorentina, le probabili formazioni: Cataldi scalpita, Basic per Luis Alberto

Nel turno infrasettimanale di Serie A la Lazio sfiderà la Fiorentina. Per l'occasione, Sarri ritroverà Luiz Felipe e Acerbi che, scontati i rispettivi turni di squalifica, sono pronti a tornare in campo dal 1'. Lazzari e Marusic, invece di Hysaj, agiranno sulle fasce e completeranno in questo modo la retroguardia anti-viola. A centrocampo, il vero punto interrogativo continua ad essere Luis Alberto. Complicato al momento pensare di poterlo vedere in campo titolare, pià probabile che l'allenatore scelga ancora Basic. Milinkovic sicuro del posto, Cataldi potrebbe dare il cambio a Leiva in cabina di regia. Davanti invece si va verso la conferma del solito trio Anderson - Immobile - Pedro. 

La vittoria contro il Cagliari non porterà Italiano a sconvolgere la formazione di partenza della Fiorentina contro la Lazio. Nel suo 4-3-3 sembra ancora troppo presto per rivedere Dragowski in porta, tra i pali ci sarà ancora Terracciano. In difeda, Odriozola potrebbe riprendersi il posto ai danni di Venuti, con Biraghi certo del posto sul fronte opposto. In mezzo, in vantaggio la coppia formata da Milenkovic e Igor. Bonaventura, Torreira e Duncan sono gli "indiziati speciali" per formare il centrocampo anti-Lazio. In attacco, sicuro del posto Vlahovic. Alle sue spalle dovrebbero agire Callejon e Saponara, vista la positività al Covid di Gonzalez. Sottil, di nuovo a disposizione dopo la squalifica, spera di strappare all'ultimo una maglia da titolare.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. A disp.: Strakosha, Adamonis, Hysaj, Patric, Radu, Akpa Akpro, Leiva, Escalante, Luis Alberto, Romero, Moro, Muriqi. All.: Sarri.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Saponara, Vlahovic, Callejon.  A disp.: Rosati,  Fogli; Martinez Quarta, Nastasic, Terzic, Venuti; Amrabat, Benassi, Bianco, Castrovilli, Maleh; Kokorin, Sottil, Toci. All. Italiano. 

Arbitro: Giovanni Ayroldi della sez. di Molfetta
Assistenti:  Longo - Lombardi
IV UOMO: Rapuano
VAR:  Guida
AVAR: Tegoni

Luis Alberto e la discussione con Sarri: il retroscena

Lazio, Lotito dalla parte di Sarri: "Nessuna dicotomia"

TORNA ALLA HOMEPAGE