Lazio, il comunicato della Nord sulla coreografia: "Non cambia la nostra posizione con la società"

13.01.2020 07:28 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, il comunicato della Nord sulla coreografia: "Non cambia la nostra posizione con la società"

La Curva Nord, attraverso un comunicato ha spiegato la propria posizione in merito alla coreografia: "La Curva Nord Lazio, in occasione della partita Lazio-Napoli, ha ideato una scenografia e ha partecipato alla sua realizzazione assieme alla polisportiva Lazio. Questo ennesimo gesto d'amore per i propri colori e per la propria gente non può e non vuole cancellare la distanza della Curva Nord da alcune posizioni della dirigenza della Lazio Calcio, volte a dividere piuttosto che ad unire il nostro popolo. Negli ultimi giorni abbiamo sentito denigrare la Nostra Lazio con aggettivi diminutivi della sua storia, ma, soprattutto, abbiamo subito per la prima volta una condanna aprioristica di un'azione MAI commessa! Ci riferiamo agli inesistenti cori razzisti indirizzati verso un giocatore di una squadra avversaria. Si è preferito cavalcare l'onda della ipocrisia mediatica piuttosto che verificare i fatti e difendere la verità che, in questo caso, viaggiava assieme ai propri tifosi. La solennità e l'importanza dell'evento, la volontà di celebrare il Nostro 120esimo anniversario degnamente, ci permettono di volare sopra queste bassezze". 

Pubblicato il 12/01 alle ore 22:25

Lazio - Cremonese, probabili formazioni: turnover con qualche dubbio

Serie A, Hellas Verona batte Genoa: i ‘Grifoni’ in piena zona retrocessione

TORNA ALLA HOMEPAGE