Lazio, settimana calda per il rinnovo di Caicedo: le cifre

La Lazio e Caicedo stanno discutendo del rinnovo. In questi giorni dovrebbe esserci l'incontro con il suo entourage, sarà una settimana importante.
12.08.2019 07:28 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Lazio, settimana calda per il rinnovo di Caicedo: le cifre

È uscito dopo soli 10 minuti dal suo ingresso in campo nella sfida contro il Celta Vigo. Un brusco stop per Caicedo, per il quale si sospetta una lesione al polpaccio sinistro. Non ci voleva. Né per l'ecuadoriano, che si è mostrato come uno dei più in forma del precampionato, né per Simone Inzaghi, che nel Panteròn vede ormai un titolare aggiunto. Non sarà questo ostacolo, comunque, a frenare le trattative con la Lazio per il suo rinnovo. Anzi. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, questa potrebbe essere la settimana decisiva per mettere tutte le firme sul contratto. I biancocelesti vogliono tenerselo stretto, sotto diktat del tecnico piacentino. A inizio estate la Lazio e Caicedo hanno ascoltato le offerte, ma nessuna di queste - compresa quella del Boca Juniors - è risultata soddisfacente. Adesso è giunto il momento di mettersi al tavolo e parlare del prolungamento dell'accordo.

LE CIFRE - L'attuale scadenza è fissata per il 2020, i biancocelesti vorrebbero posticiparla al 2021 con adeguamento dell'ingaggio: da 1,8 a 2 milioni netti a stagione (all'Espanyol ne guadagnava 2,5 all'anno n.d.r.), è questa la proposta del club. Una ricompensa per l'ottimo finale della passata stagione e per la professionalità di un ragazzo che ha accettato senza fare drammi la panchina e che, una volta chiamato in causa, si è sempre mostrato pronto e all'altezza. Non era facile dopo le difficoltà del primo anno, ma Caicedo ha conquistato piazza e addetti ai lavori. A 30 primavere sulle spalle (31 a settembre), però, l'ecuadoriano è alla ricerca dell'ultimo contratto importante della carriera. Potrebbe rimandare questo desiderio di un anno, alla prossima estate. Va convinto a firmare, perché potrebbe anche decidere di andare a scadenza. Con il ritorno a Roma della squadra, questi potrebbero essere i giorni designati per l'incontro con il suo entourage e la fumata bianca. Lo stop muscolare non coinciderà con lo stop alle trattative: l'avventura di Caicedo alla Lazio è destinata a continuare.

LAZIO, ACERBI E' IN FORMISSIMA

LAZIO, LA CLASSIFICA MARCATORI DEL PRECAMPIONATO

TORNA ALLA HOMEPAGE

Articolo pubblicato il giorno 11/8/19 alle ore 8:20