Lazio - Torino, Marani: "Grande gesto di immaturità. Spero che si decida per il rinvio”

03.03.2021 07:28 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
Lazio - Torino, Marani: "Grande gesto di immaturità. Spero che si decida per il rinvio”

La Lazio è in campo all'Olimpico in attesa di un fischio d'inizio che non arriverà. Il Torino, bloccato dalla Asl, non è partito ma la Lega non ha rinviato la gara. Questo il pensiero di Matteo Marani: ai microfoni di Sky Sport: “La decisione dei club non è quella della Lega. Lo stesso Dal Pino era propenso al rinvio che non a questa scena surreale che sta andando in scena all’Olimpico. Secondo me molto correttamente è stato chiesto un consiglio d’urgenza, a decidere alla fine sono state le società e per me quello di oggi è un grande gesto di immaturità. Chi solleva un parallelo con la vicenda Juve - Napoli fa un grande errore”. L'opinionista sportivo ha aggiunto: "Non mi auguro si arrivi al collegio di garanzia del Coni. Si andrebbe incontro a una sceneggiata. Sono curioso di capire come si muoverà il giudice sportivo e con quali tempistiche. Non escludo che si decida per il rinvio e non per il 3-0 a tavolino, anzi me lo auguro".

Scritto 02/03/2021