Sassuolo, Carnevali: “Il calcio rischia grandi difficoltà. Spadafora? Non conosce alcune situazioni”

01.04.2020 13:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Sassuolo, Carnevali: “Il calcio rischia grandi difficoltà. Spadafora? Non conosce alcune situazioni”

Impossibile avere certezze ora sul futuro del campionato. Ai microfoni della Rai è intervenuto l'amministratore delegato del Sassuolo Carnevali: "La nostra linea è di portare a termine questo campionato, è giusto nel confronto di tutti. Per prima cosa c'è la salute, se poi ci saranno le condizioni per allenarci credo sia importante concludere il campionato senza danneggiare la stagione prossima. In questi momenti dobbiamo essere uniti. Ci sono però ancora visioni diverse, c'è chi ha interessi a chiudere il campionato prima. Dobbiamo però essere uniti e avere una linea unica".

SU SPADAFORA - "Purtroppo a volte l'immagine del calcio appare come negativa, non è corretto. Da parte delle società c'è grande sacrificio, il calcio è un'industria grandissima. Non è giusto far apparire i calciatori come personaggi che hanno solo alcuni interessi. E' un modo di comunicare scorretto, il calcio è importante anche a livello sociale. Spadafora deve tener presente alcune situazioni che forse non ha ancora ben presente. Il nostro mondo può andare in grande difficoltà. Non chiediamo aiuti economici, ma dobbiamo migliorare un sistema vecchio che non è mai cresciuto e non riesce a progredire".

CALCIOMERCATO LAZIO, PARLA L'AG. DI MURIQI

LAZIO, NEL RICORDO DI CHINAGLIA

TORNA ALLA HOMEPAGE