Scarpa d'Oro, Lewandowski: "Vincerla in Germania è più difficile che in Italia"

11.05.2021 14:15 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Scarpa d'Oro, Lewandowski: "Vincerla in Germania è più difficile che in Italia"

Robert Lewandowski si racconta a Tuttosport. L'attaccante del Bayern Monaco, autore dell'ennesima grande stagione che ha condotto la squadra al nono campionato vinto consecutivo, si è raccontato in una lunga intervista in cui parla della corsa alla Scarpa d'Oro, persa lo scorso anno per mano di Immobile, e di un suo possibile futuro in Italia. Di seguito le parole del polacco: "Spero di segnare anche nelle due giornate finali della Bundesliga, poi dovrò aspettare i verdetti degli altri tornei. Per chi gioca in Germania è più complicato vincere la Scarpa d'Oro perché, rispetto a Italia, Inghilterra, Spagna e Francia, il campionato ha quattro giornate in meno. E in quattro partite si possono segnare diversi gol. Proprio per questo sarei ancora più contento e orgoglioso di conquistare la mia prima Scarpa d'Oro".

FUTURO IN ITALIA - "Capita di parlare di calcio italiano, mi hanno raccontato molte cose sul vostro campionato. Alcune squadre le conosco bene perché le ho affrontare in Champions. La verità, però, è che oltre ad avere un contratto con il Bayern, mi trovo benissimo in questo club. Sicuramente la Serie A è un campionato più tattico e difensivo. Ma è difficile segnare tanto in Italia quanto in Germania, Spagna o Inghilterra".