Lazio, i nazionali in campo: sempre titolare Caceres, Strakosha in panchina. E Berisha...

Pubblicato il 20/11 alle ore 23.00
21.11.2018 07:05 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, i nazionali in campo: sempre titolare Caceres, Strakosha in panchina. E Berisha...

Per una Lazio che lavora nel centro sportivo di Formello in vista della prossima gara contro il Milan, ce n'è un'altra in giro per l'Europa, impegnata con le rispettive nazionali. Nella serata di oggi - oltre ad Acerbi sceso in campo da titolare (90' per lui) nella vittoria in extremis dell'Italia contro gli USA -, sono stati ben 4 i laziali chiamati in causa: Strakosha, MarusicBerisha e Caceres. Di seguito le gare nel dettaglio: 

ALBANIA-GALLES - Basta un calcio di rigore trasformato da Balaj all'Albania per avere la meglio sul Galles (Bale entrato solamente nel secondo tempo). Nell'amichevole giocata ad Elbasan, il portiere della Lazio Thomas Strakosha ha assistito all'intero match dalla panchina: il ct Panucci gli ha preferito ancora una volta Etrit Berisha, altra conoscenza biancoceleste. 

MONTENEGRO-ROMANIA - Allo stadio Pod Goricom di Podgorica è andato n scena il match tra Montenegro e Romania, valido per il gruppo 4 della Lega C di Nations League. Montenegro al quale sarebbe servita una vittoria per agguantare il secondo posto e poter superare proprio la Romania. Ma così non è stato: il gol di Tucudean a un minuto dal termine del primo tempo basta e avanza alla squadra romena per avere la meglio sui rivali. Adam Marusic, schierato titolare dal ct Tumbakovic e poi sostituito a tre minuti dalla fine, ha arretrato leggermente il suo raggio d'azione rispetto a come è abituato a giocare nella Lazio, riuscendo lo stesso a garantire una buona spinta offensiva anche da terzino destro in una difesa a quattro. 

KOSOVO-AZERBAIJAN - Non si ferma più il Kosovo di Valon Berisha. Nel match contro l'Azerbaijan per il gruppo 3 della Lega D di Nations Legue, la nazionale di casa mette a segno ben 4 gol (dopo i 5 contro Malta), continuando così la sua marcia trionfale nel girone: primo posto a 14 punti e promozione in Lega C conquistata. La tripletta di Zeneli e la rete di Rrahmani mettono la parola fine alla contesa. Quasi 90' in campo per Berisha (sostituito a 5 minuti dal termine), che continua a mettere minuti nelle gambe dopo l'infortunio subìto ad inizio campionato. Il prossimo obiettivo: conquistare il posto da titolare anche nella Lazio. 

FRANCIA-URUGUAY - Non sa più vincere l'Uruguay: contro la Francia in amichevole arriva la terza sconfitta consecutiva. Sempre titolare Martin Caceres, che - come nell'ultima gara contro il Brasile - ha occupato la posizione di centrale sinistro al fianco di Mendez, autore del fallo che ha portato al calcio di rigore trasformato da Giroud: rigore decisivo per la vittoria francese. A Saint-Denis finisce 1-0.