Caso tamponi, Lotito medita: adesso può chiedere i danni

21.10.2021 07:10 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di TuttoSalernitana.com
Caso tamponi, Lotito medita: adesso può chiedere i danni

E' arrivata nella giornata di ieri la sentenza della Corte Federale in merito alla questione relativa ai tamponi che ha coinvolto il presidente Lotito, la Lazio e i medici Pulcini e Rodia. Le richieste della Procura della Figc non sono state accolte, 10 mesi di inibizione per il patron e 11 per i medici, e la sentenza ha imposto due mesi a Lotito e cinque a Pulicini e Rodia. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei il presidente della Lazio avrebbe già scontato una pena superiore a quella inflitta e in teoria ci sarebbero anche i margini per fare causa ai giudici federali davanti al Tar per una richiesta di risarcimento danni. Da capire se la Lazio vorrà muoversi in questo senso, la certezza è che sia Lotito che Pulcini e Rodia puntino alla piena assoluzione.

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Lazio - Marsiglia, dove vedere la partita in tv e streaming

Lazio, Luis Alberto prepara la bacchetta: vuole essere titolare con il Marsiglia

Pubblicato il 20/10