Lazio, Capello ha capito da che dipende il calo. E su Inzaghi...

Fabio Capello ha espresso il suo parere riguardo il percorso della Lazio in campionato e ha provato a spiegare come sia stato possibile un calo simile
19.07.2020 08:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, Capello ha capito da che dipende il calo. E su Inzaghi...

Il lockdown sulla Lazio ha funzionato come la criptonite su Superman: ha annullato tutti i poteri rendendo la squadra debole ed inefficace. Certi cambi repentini di mentalità (e non solo) sono difficili da decifrare, ma Fabio Capello ha provato a dare un perché al comportamento dei biancocelesti.

Ecco le sue parole riportate dalla rassegna stampa di Radiosei: "Cos'è successo alla Lazio? Un bel mistero. Era fresca e veloce, non lo è più. Secondo me l'infortunio di Lucas Leiva ha cambiato le regole del suo gioco. Era il giocatore che dava equilibrio a tutto il complesso filtro davanti alla difesa".

ROSA CORTA - "Se si lamenta della rosa Inzaghi, si devono lamentare praticamente tutti gli altri allenatori della Serie A".