Lazio, Milinkovic e i tempi di recupero: iniziale quarantena in Serbia

19.11.2020 08:30 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, Milinkovic e i tempi di recupero: iniziale quarantena in Serbia

Un focolaio nella Serbia colpisce tre club di Serie A, costretti a rinunciare a tre titolari. Sergej Milinkovic-Savic è già in isolamento, cominciato martedì sera insieme a Lazovic del Verona, pochi giorni dopo dal rientro in Italia da positivo anche di Kolarov. Bloccato dal Covid, adesso il Sergente fa la conta dei giorni per il recupero e il rientro in campo. Già scattato il protocollo federale, è già in quarantena, resterà inizialmente in Serbia, ma potrebbe anche rientrare a Roma un po' come successo a Kolarov, da due giorni a Milano, riporta la rassegna stampa di Radiosei. Inzaghi dovrà rinunciare al suo gigante sicuramente le gare di Crotone e Zenit in Champions, oltre alla gara interna contro l'Udinese. I dieci giorni di isolamento scadranno il 28 novembre, è sul filo per scendere in campo al Signal Iduna Park contro il Dortmund, ma serve una negativizzazione in tempi brevi.

FIFA 21, la top 20 dei migliori centrocampisti: due biancocelesti presenti

PAIDEIA - Lazio, completate le visite mediche di Immobile - FOTO&VIDEO

TORNA ALLA HOMEPAGE