PRIMAVERA - Lazio, rientro flop: il Milan ne fa tre e domina al Fersini

24.01.2021 07:10 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, rientro flop: il Milan ne fa tre e domina al Fersini

Una rientro shock da dimenticare in fretta. Il ritorno in campo per la Lazio di Leonardo Menichini è stato disastroso. Al Fersini il Milan neopromosso di Giunti ne fa 3, in una gara senza storie. Il tecnico biancoceleste complici alcune assenza importanti, come quella di Raul Moro, ridisegna i suoi spostando Franco a centrocampo. In difesa a sorpresa c'è Denis Vavro, aggregato con i più giovani per tornare a mettere minuti nelle gambe e ritrovare il ritmo partita. I risultati però sono pessimi, il Milan la sblocca su rigore con Olzer, poi raddoppia con Roback nel finale di primo tempo. Ad inizio ripresa ancora Olzer, in anticipo proprio su Vavro, firma la rete del 3-0 che chiude i giochi. La Lazio non è quasi mai pericolosa davanti, non accenna una reazione se non con qualche iniziativa di Castigliani. Troppo poco per impensierire il Milan. 

Primavera 1 TIM 2020-2021 – Giornata 7

Lazio - Milan 0-3 (11', 53' Olzer, 43' Roback)

Sabato 23 gennaio 2021, 11:00

Stadio ‘Mirko Fersini’, Formello (RM)

LAZIO (4-3-1-2): Furlanetto; Novella, Adeagbo (46' Pica), Vavro, T. Marino (46' Guerini); Bertini (82' Cesaroni), Franco, A. Marino; Czyz; Castigliani (82' Tare), Nimmermeer. A disp.: Pereira, Peruzzi, Migliorati, Zaghini, Floriani, Campagna. Allenatore: Leonardo Menichini.

MILAN (4-3-3): Jungdal; Stanga, Michelis, Tahar, Oddi; Di Gesu, Brambilla, Mionic; Roback, Tonin, Olzer. A disp.: Moleri, Pseftis, Pobi, Fili, Obaretin, Cretti, Bright, Alesi, Ferraris, Signorile, El Hilali. Allenatore: Federico Giunti.

Arbitro: Mario Saia (Palermo)
Ass.: Madonia – Lalomia

90' - Tre minuti di recupero concessi. 

89' - Milan vicino al quarto gol: El Hilali si fa beffa dei difensori biancocelesti, si presenta in area e calcia. Pallone di poco alto. 

84' - Ci prova Nimmermeer con una conclusione da posizione defilata, pallone alle stelle. 

82' - Doppio cambio per la Lazio: dentro Tare e Cesaroni per Castigliani e Bertini. 

75' - Conclusione di Oddi dalla distanza. Potente ma centrale, blocca Furlanetto. 

69' - Doppio cambio per il Milan: Cretti e El Hilali prendono il posto di Brambilla e Tonin.

67' - Lazio in difficoltà, il Milan gioca in scioltezza. 

63' - Perde palla sulla trequarti Bertini, Olzer gli ruba il pallone poi calcia dalla distanza. Furlanetto calcola il rimbalzo e respinge così e così ma viene salvato dalla traversa. 

62' - Cambio Milan: dentro Bright al posto di Di Gesu.

61' - Ci prova Franco su punizione dai 30 metri. Jungdal risponde e mette in corner. 

53' - Terzo gol del Milan. Cross in area Olzer beffa Vavro in area anticipandolo, poi buca Furlanetto da due passi. 

51' - Olzer rientra e calcia col sinistro, Furlanetto bravo e reattivo a respingere in corner.

46' - Riparte la seconda frazione. Cambia Menichini che ridisegna la Lazio: dentro Pica e Guerini per Adeagbo e Tommaso Marino. Biancocelesti col 4-3-3, Franco torna in difesa. 

INIZIO SECONDO TEMPO 

FINE PRIMO TEMPO

45+3' - Termina senza emozioni il recupero. Primo tempo da dimenticare per la Lazio. 

45' - 3 minuti di recupero. 

43' - Raddoppio Milan! I rossoneri giocano in ampienza, Roback riceve sulla sinistra e ha tutto il tempo di puntare in area e calciare sotto le gambe di Furlanetto infilando sul secondo palo. 

41' - Milan a un passo dal raddoppio. Cross teso respinto in volo da Furlanetto, Mionic prova di testa a insaccare nella porta sguarnita ma Vavro salva sulla linea. 

38' - Castigliani il più scatenato. La Lazio si aggrappa a lui per provare a riprendere la gara. 

33' - Ecco la reazione della Lazio. Discesa splendida di Castigliani che poi mette un pallone basso al centro per Bertini. Un rigore in movimento per il centrocampista che apre il piattone ma spedisce clamorosamente al lato. 

31' - Lazio un po' nervosa in questo momento. Tanti falli e partita spezzettata. 

29' - Ammonito il capitano Andrea Marino per un intervento in ritardo a centrocampo. 

27' - Milan in vantaggio. Olzer non sbaglia dagli undici metri. 

26' - Saia assegna un rigore al Milan senza esitazioni. Atterrato Stanga in area di rigore da Tommaso Marino. 

23' - Novella perde un pallone pericoloso a metà campo, Roback si invola verso l'area biancoceleste in solitaria ma Franco, con un grande recupero ferma tutto in scivolata. 

20' - Adesso meglio la Lazio che sembra aver preso campo e misure al Milan. I rossoneri soffrono soprattutto sulla fascia destra. 

15' - Eccola l'occasione per la Lazio. Nimmermeer si libera bene in campo aperto, si presenta in area e calcia sul primo palo. Jungdal risponde mettendo in corner. 

11' - Bella azione del Milan che porta al tiro piazzato Mionic, pallone di poco alto sopra la traversa. 

7' - Fiammata di Castigliani, la prima della Lazio che per la prima volta si affaccia nell'area rossonera. 

6' - Furlanetto controlla il pallone con un po' di leggerezza, Tonin interviene in scivolata indirizzando verso la porta. L'arbitro fischia l'intervento pericoloso sull'estremo difensore. 

4' - Milan molto aggressivo, Lazio un po' in difficoltà.

2' - Cross di Roback e conclusione al volo di Di Gesu, il pallone finisce alto sopra la traversa. 

1' - Si (ri)parte. La Lazio batte il calcio d'inizio. Perso qualche minuto a causa della mancanza di alcune bandierine. 

PRIMO TEMPO - L'assenza di Raul Moro a pesare, il nuovo acquisto Guerini in panchina, Vavro a sorpresa nella formazione titolare dei giovani di Menichini, Franco si sposta a centrocampo a fare il playmaker. Il campionato Primavera 1 della Lazio di Menichini riparte dopo quasi tre mesi di stop con tante sorprese contro il Milan di GIunti. Amici de Lalaziosiamonoi.it, un cordiale saluto da Valerio De Benedetti e benvenuti nella diretta di Lazio-Milan.