Calciomercato Lazio, in Turchia insistono con Muriqi: “Il Fenerbahce deve vendere”

Come riportato in Turchia, il Fenerbahce ha bisogno di vendere per risanare il bilancio. Ecco perché continua l'accostamento Lazio-Muriqi.
12.03.2020 07:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, in Turchia insistono con Muriqi: “Il Fenerbahce deve vendere”

Bilanci e programmazione. Lo stop forzato dall'emergenza coronavirus permetterà alla Lazio volgere lo sguardo indietro, a quanto fatto finora in campionato, e proiettarsi contestualmente al futuro. Annullamento o meno della Serie A, i biancocelesti dovrebbero avere la certezza di “tornare a riveder le stelle”. Quelle della Champions League. Serviranno rinforzi, allora. Dalla difesa - il nome caldo è Nacho Fernandez - all'attacco. Reparto per il quale il ds Igli Tare segue con attenzione due profili in particolare: quelli di Olivier Giroud, già puntato a gennaio e disponibile a zero (rinnovo col Chelsea permettendo), e di Vedat Muriqi. La concorrenza per la punta del Fenerbahce è alta, così come le richieste dei turchi. Come riporta Turkiye Gazetesi, infatti, il club di Istanbul non naviga in buonissime acque. Ha bisogno di vendere, e di vendere bene, per risanare il bilancio. Per questo avrebbe già fissato il prezzo di Muriqi (pagato 3,5 mln in estate) a 20 milioni. È questa la base d'asta sulla quale dovrà muoversi la fitta lista di squadre in corsa per il kosovaro. Oltre alla Lazio, hanno messo gli occhi sul calciatore anche Juventus, Tottenham, Manchester United, Leicester ed Eintracht Francoforte.

UEFA: IL CONTROSENSO DI GIOCARE

LAZIO, LA DIRETTA INSTAGRAM DI IMMOBILE

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il giorno 11-03 alle ore 07.43​​​​​​​