Italia, ecco i 28 convocati: torna Acerbi, c'è Ciro Immobile

Pubblicato il 5 ottobre 2018 alle ore 14:09
06.10.2018 07:41 di Francesco Bizzarri Twitter:   articolo letto 9258 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Italia, ecco i 28 convocati: torna Acerbi, c'è Ciro Immobile

Ufficializzati i convocati dell’Italia per il doppio impegno della Nazionale. Torna Francesco Acerbi. Il difensore della Lazio sta giocando su ottimi livelli anche in biancoceleste, confermandosi uno dei migliori centrali italiani. Gli Azzurri saranno in campo il 10 per un’amichevole contro l’Ucraina a Genova (Stadio “Ferraris”, ore 20.45 diretta Rai 1) e il 14 per la prima giornata di ritorno della UEFA Nations League contro la Polonia a Chorzow (Stadio “Slaski”, ore 20.45 diretta Rai 1). Il giorno dopo non ci sarà l’immediato “rompete le righe”. Appuntamento al Quirinale, dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà le Nazionali maschile e femminile nell’ambito delle celebrazioni per i 120 anni della FIGC. La Nazionale si radunerà al Centro Tecnico Federale di Coverciano nella serata di domenica 7 ottobre. Il giorno seguente gli Azzurri sosterranno la prima seduta di allenamento nel pomeriggio per poi partire alla volta di Genova martedì, alla vigilia dell’amichevole con l’Ucraina. La Nazionale farà quindi ritorno a Coverciano a fine gara e sabato 13 ottobre raggiungerà Chorzow, sede del terzo incontro della UEFA Nations League contro i padroni di casa della Polonia. Questi tutti i 28 convocati:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Sebastian Giovinco (Toronto FC), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Zaza (Torino).