Tamponi Lazio, risultati controanalisi tra cinque giorni: la situazione

12.11.2020 08:45 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Tamponi Lazio, risultati controanalisi tra cinque giorni: la situazione

L'inchiesta della Procura di Avellino prosegue, al momento con un unico indagato: Massimiliano Taccone, presidente del cda di Futura Diagnostica, laboratorio che effettua i tamponi per conto della Lazio. Le ipotesi di reato sono falso, epidemia colposa e frode in pubbliche forniture. Dopo le parole del procuratore D'Onofrio, ecco come cresce l'attesa per i risultati delle controanalisi sui 95 tamponi dei biancocelesti sequestrati negli studi della Futura Diagnostica ed effettuati prima di Lazio-Juventus, a cui tutti i componenti del gruppo squadra erano risultati negativi. Il consulente in questione è Maria Landi, dirigente medico del laboratorio di microbiologia e virologia dell’ospedale Moscati di Avellino: a lei D’Onofrio ha concesso cinque giorni per depositare i risultati del nuovo esame (svolto ovviamente alla presenza anche del perito di parte Marilina Scalone). Intanto oggi è il giorno di Pulcini: già sentito nelle ispezioni a Formello, il direttore sanitario biancoceleste sarà interrogato dal procuratore Chinè sui vari casi. Con lui nella sede della procura federale - secondo quanto fa sapere la Gazzetta Dello Sport - sarà sentito anche Fabio Rodia, responsabile dello staff medico biancoceleste.

Serie A, tamponi centralizzati e bolla: come cambia il protocollo

Lazio, Muriqi: "Serve tempo, poi arriveranno anche i miei gol"

TORNA ALLA HOME PAGE