Calciomercato Lazio, per l'attacco si vola oltre confine: lo scenario

08.01.2023 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Alessandro Zappulla-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, per l'attacco si vola oltre confine: lo scenario

Un terzino sinistro e un attaccante. Sono questi i profili che Sarri ha chiesto alla società e che ora Lotito vorrebbe portare a Formello per accontentare il suo allenatore e rinforzare la Lazio in chiave Champions League. Traguardo che diventa fondamentale a livello economico e di prestigio. Per il ruolo di terzino mancino, la Lazio sta lavorando per portare a Formello Luca Pellegrini. Per l’attacco, invece, occhio a due profili esteri. I campionati maggiormente battuti sono quello belga, la Bundesliga e la Ligue 1. Ma attenzione alle sorprese. La società sta lavorando sottotraccia, tiene ben nascosti gli identikit dei calciatori che sta seguendo, non vuole esporsi. C’è riserbo massimo. La notizia però è che la Lazio sta trattando due profili che non giocano in Serie A e su uno in particolare si sarebbero concentrate le attenzioni biancocelesti.

IN CALO - Scendono drasticamente le quotazioni di Federico Bonazzoli. La Salernitana lo cede solo a titolo definitivo, Iervolino - dopo il gol siglato dall’attaccante contro il Milan - ha alzato il tiro e chiede almeno 5-6 milioni per sedersi al tavolo delle trattative. Condizioni che insomma non sono vantaggiose. Difficile immaginare anche un assalto a Toni Sanabria: Juric non vuole privarsene e il Torino lo valuta 7-8 milioni di euro. Gli agenti del paraguaiano lo hanno proposto, Sanabria è profilo che piace a Tare, ma è una pista molto complicata da battere a gennaio. Attenzione rivolta oltre confine, la Lazio guarda all’estero per rinforzare l’attacco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 7/01