FORMELLO - Lazio, Acerbi verso la 148esima di fila. Luis Alberto può scalare a centrocampo

Pubblicato il 10/01/2019 alle ore 14:25
11.01.2019 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 11603 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Acerbi verso la 148esima di fila. Luis Alberto può scalare a centrocampo

FORMELLO - Eccole, le prime prove tattiche anti-Novara. La Lazio si mette alle spalle un altro allenamento in vista degli ottavi di Coppa Italia. A Inzaghi ora rimane soltanto la rifinitura di domani pomeriggio per decidere l’undici da schierare. La seduta inizia alle 11.30 dopo una mezzoretta di analisi-video. Gli unici assenti sono Patric e Lulic, fermi negli ultimi tre giorni per colpa di un attacco influenzale. Ormai sono out per la sfida di sabato (ore 15). Torneranno a disposizione per la trasferta di Napoli di domenica 20 gennaio. 

INDICAZIONI. La formazione per la prima gara del 2019 resta ancora un rebus. Inzaghi potrebbe ricorrere al turnover, ma non in modo eccessivo vista la lunga pausa post-Torino. L’ultimo allenamento lancia comunque di nuovo Acerbi nel blocco dei titolari. Il difensore dovrebbe scendere in campo per la 148esima partita consecutiva: stamattina si è mosso sul centrosinistra, lasciando a Luiz Felipe la posizione centrale, come successo in Europa League contro Apollon Limassol ed Eintracht Francoforte. La terza maglia, quella sul centrodestra, se la contendono Wallace e Caceres. 

INFERMERIA. Anche perché Bastos si bloccato durante il torello a causa di un fastidio alla coscia destra. Recuperati a pieno invece Durmisi e Berisha, ormai riaggregato da inizio settimana. Inzaghi completerà domani le prove tattiche: potrebbe proporre una Lazio offensiva con Luis Alberto sulla linea dei centrocampisti e la coppia Correa-Immobile davanti. Il ballottaggio, in questo caso, sarebbe tra Parolo e Milinkovic.