FORMELLO - Lazio, Correa differenziato. Ok Radu e Marusic

Pubblicato il 18/04 alle ore 11.50
19.04.2019 07:28 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
FORMELLO - Lazio, Correa differenziato. Ok Radu e Marusic

FORMELLO - Tutti insieme per il riscaldamento, poi Simone Inzaghi divide in due la rosa: corsa di scarico per chi ha affrontato l’Udinese, lavoro tecnico per i calciatori rimasti a riposo ieri. Due soli assenti (oltre ai lungodegenti Lukaku e Berisha): Leiva (squalificato con il Chievo, Parolo e Badelj si giocano il suo posto) e Cataldi (affaticamento al polpaccio). Aggregati i Primavera Zitelli, Silva, Capanni, Bianchi, Scaffidi. In gruppo per l’intero allenamento ci sono sia Radu (risolta la distorsione alla caviglia) e Marusic (ha superato il fastidio muscolare all’adduttore). Entrambi potrebbe tornare dal primo minuto sabato pomeriggio. Si capirà meglio durante la rifinitura fissata per domani pomeriggio.

TUCU. Così come la possibile convocazione di Correa: il “Tucu” inizia la seduta coi compagni e poi si separa dal resto della squadra per iniziare un protocollo differenziato. Si è fermato a San Siro per un problema alla caviglia, ieri non era nemmeno in panchina. Ci prova con il Chievo ma i tempi sono stretti e mercoledì prossimo c’è la rivincita con il Milan in Coppa Italia. Inzaghi deve valutare i rischi di un suo impiego. Potrebbe comunque rientrare nella lista dei convocati.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.