Bruges - Lazio, Reina: “È un punto guadagnato, abbiamo onorato la maglia”

29.10.2020 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno
Bruges - Lazio, Reina: “È un punto guadagnato, abbiamo onorato la maglia”

La Lazio strappa un pareggio contro il Bruges in trasferta nonostante le assenze e le difficoltà. Questo il commento di Pepe Reina, alla seconda gara in maglia biancoceleste, ai microfoni di Lazio Style Channel: "Bisogna essere soddisfatti. Questo pareggio è una prova di sacrificio e maturità. Nonostante le difficoltà ci sono state grinta passione e impegno. Abbiamo onorato questa maglia è questa è la cosa che mi rende più felice. Era una sfida complicata. Vincere sarebbe stato fondamentale per la qualificazione ma l'importante  era non perdere ma soprattutto mettere in campo il sacrificio che si è visto. Siamo tutti e 25 importanti. In questi tempi bisogna stare uniti e non cercare alibi. Quelli che saranno a disposizione metteranno il cuore e lotteranno fino alla fine. Abbiamo avuto una grande voglia nonostante le difficoltà e i cambi di modulo. Quello che abbiamo fatto oggi è tanta roba. Punto guadagnato? È un grande punto guadagnato. In Europa non è facile fare punti in trasferta. Adesso abbino una doppia sfida importantissima per la qualificazione contro lo Zenit, dovremmo prepararci al massimo. Abbiamo cambiato modulo per adattarci alla situazione. Il modulo prediletto è il 3-5-2 con quello giochiamo meglio".

Il portiere della Lazio è intervenuto anche ai microfoni di Sky Sport: "Cuore anima, abbiamo giocato fino al 95’ dando tutto quello che avevamo. Eravamo quelli che eravamo ma dovevamo far bene e non possiamo essere altro che contenti. Sono queste le gare che ti fanno crescere come gruppo e come giocatore; i ragazzi della Primavera che ci hanno dato una mano, abbiamo bisgno di tutti dobbiamo essere un gruppo unito e compatto più di prima. Dobbiamo essere tutti pronti perché la squadra avrà bisogno di ognuno di noi".

Pubblicato il 28/10