Calciomercato Lazio, centrocampo da rivoluzionare: chi parte e chi resta

In mediana la Lazio rischia di cambiare parecchio tra cessioni e nuovi arrivi in vista della prossima stagione: facciamo il punto.
22.05.2021 08:30 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, centrocampo da rivoluzionare: chi parte e chi resta

A prescindere da quale allenatore ci sarà il prossimo anno sulla panchina della Lazio, se Inzaghi o un altro, Tare e Lotito devono operare sul mercato. C'è una difesa da rinforzare, ma soprattutto un centrocampo da rivoluzionare. Partiamo dalla regia: come si legge sulla rassegna di Radiosei, Leiva ha il contratto in scadenza nel 2022, serve un suo erede, forse proprio un titolare al suo posto visto le precarie condizioni fisiche del brasiliano. Da capire poi se accetterà di fare il vice, ruolo che invece farà ancora Escalante. Pereira non sarà riscatatto e tornerà al Manchester United, per Akpa Akpro c'è in ballo il rinnovo, per Parolo invece possibile addio: ha voglia di giocare di più, a società potrebbe offrirgli un altro anno di contratto ma lui sembra intenzionato a lasciare. Poi c'è la questione big: molto dipenderà dal futuro di Milinkovic e Luis Alberto. Lotito ascolterà eventuali offerte ma non farà regali. Sergej, ad oggi, non prende in considerazione la possibilità di partire, si vedrà. Se rimarranno il centrocampo andrà comunque rinforzato, serviranno nuove mezzali e ricambi sulle fasce, anche perché anche Marusic è in bilico: è in scadenza nel 2022, finora non ha raggiunto l’accordo per il rinnovo. 

Lazio, da Maksimovic a Lykogiannis: tutti i nomi del mercato

Calciomercato Lazio, le fasce chiedono rinforzi: rispunta Kolasinac

Torna alla home page