Calciomercato Lazio, giorni decisivi per Milinkovic: Bale ago della bilancia

Per sbloccare la trattativa che potrebbe portare Milinkovic al Manchester United non gira tutto intorno a Pogba. Anche Bale diventerà decisivo.
29.07.2019 08:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, giorni decisivi per Milinkovic: Bale ago della bilancia

CALCIOMERCATO LAZIO, MILINKOVIC - Sono giorni caldi, anche perché il calciomercato inglese chiude l'8 agosto. Non ha tempo da perdere il Manchester United che, nell'attesa di cedere Pogba, ha già individuato il suo eventuale sostituto. Come già trapelato nei giorni scorsi, molto probabilmente sarà uno tra Milinkovic e Bruno Fernandes. Il serbo della Lazio è il preferito della dirigenza dei Red Devils che, però, deve fare i conti anche con le richieste del presidente Lotito: la base d'asta è a 3 cifre ma, come ammesso dallo stesso patron biancoceleste, le armi per tirare troppo sul prezzo quest'anno non sono poi così tante. La sensazione è che si possa chiudere a 90 milioni. Lo United vorrebbe raggiungerli tramite bonus (75+15), mentre la Lazio vorrebbe alzare la quota fissa e facilitare il raggiungimento di quest'ultimi. Le cifre sono comunque importanti, così come le pratiche burocratiche e le garanzie bancarie che richiederebbe un trasferimento di tale portata. Il tutto richiede tempo, che ormai stringe: le prossime ore saranno certamente quelle decisive. Dal canto suo, come riportato dalla rassegna stampa di Radiosei, Sergej avrebbe già un accordo con gli inglesi per un ingaggio pari a 6 milioni a stagione.

POGBA E...BALE - Ovviamente, prima deve partire Pogba. Il Real Madrid lo vuole fortemente, è pronto a sborsare fino a 150 milioni per il francese e questo potrebbe sbloccare la trattativa – in stand by da diversi giorni – per Milinkovic. C'è solo un “ma”, e riguarda Gareth Bale. Il trasferimento del gallese in Cina è saltato, complicando i piani dei Blancos. L'esterno ex Tottenham avrebbe dovuto rappresentare il “tesoretto vivente” con il quale Florentino Perez avrebbe poi sferrato l'assalto a Pogba. Allora, secondo Il Tempo, Bale potrebbe essere riciclato dal suo club come pedina di scambio proprio per arrivare al francese. A quel punto lo United piazzerebbe il grande colpo, e per questo potrebbe pensare di chiudere il mercato al “risparmio” acquistando Bruno Fernandes per 62 milioni dallo Sporting Lisbona. Milinkovic e la Lazio attendono: tra pochi giorni la trattativa si sbloccherà in un senso o nell'altro.

LAZIO, INZAGHI VUOLE TRATTENERE BADELJ

CALCIOMERCATO LAZIO, BOATENG E BOURABIA NOMI NUOVI

TORNA ALLA HOMEPAGE